image-901.jpeg
studioscuderimarchio
image-33
image-33
studioscuderimarchio

facebook
whatsapp

facebook
whatsapp

facebook
linkedin
whatsapp
instagram

MENU

MENU

CONTATTI

CONTATTI

DOVE SIAMO

Ultime News

vVi

Corso Sicilia, 64/A 

7° Piano 95131

Catania

 

vVi

Corso Sicilia, 64/A 

7° Piano 95131

Catania

 

Consulenza aziendale, fiscale/tributaria, del lavoro, e finanza agevolata completa, innovativa, dinamica, e soprattutto integrata a 360°

Startup innovative: Sai cosa sono?

31/05/2022 18:11

Studio Mario Scuderi

startup innovative, startup, decreto crescita, MISE, Ministero dello Sviluppo Economico, sviluppo, innovazione, crescita,

Startup innovative: Sai cosa sono?

A stabilire l'entità delle Startup Innovative è stato un platoon di 12 esperti nominati dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

 

 

 

 

 

 

 

A stabilire l'entità delle Startup Innovative è stato un platoon di 12 esperti nominati dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) che, con il decreto Crescita 2.0 , ha individuato regole e agevolazioni fiscali per le imprese ad alto contenuto tecnologico.

 

Dall' art. 25 del Decreto Crescita 2.0 (convertito nella Legge n. 211/2012) le Startup Innovative sono state definite:

 

"Società fiscalmente residenti in Italia, che abbiano come oggetto principale della propria attività la produzione, lo sviluppo e la commercializzazione di servizi o prodotti innovativi ad alto tasso di tecnologia. Sono startup innovative sia le SRL che le SPA, le SAPA e le società cooperative."

pxb_4029671_a994bec268cac7e4f7855c76dcf45a9a.jpg

Qual' è il motivo?

L' investimento nella promozione di Sviluppo, Innovazione e Crescita del Paese.

 

I requisiti necessari per costituire una Startup Innovativa ed essere iscritti nella sezione speciale del Registro delle Imprese sono:

  1. Startup istituite da meno di 5 anni;
  2. Sono Startup che hanno sede principale in Italia o in Stati aderenti all’accordo sullo Spazio  Economico Europeo, purché abbiano una sede produttiva o una filiale in Italia;
  3. Startup che hanno un fatturato annuo inferiore a 5 milioni di euro;
  4. Non possono dividere utili;
  5. Le Startup Innovative non sono quotate in un mercato regolamentato o in una piattaforma multilaterale di negoziazione;
  6. Presentano come oggetto sociale esclusivo o maggioritario lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico;
  7. Le Startup Innovative non sono costituite da fusione, scissione societaria o a seguito di cessione di azienda o di ramo di azienda.

Inoltre le Startup Innovative devono possedere almeno una tra queste tre prerogative:

  1. Una quota pari al 15% del valore maggiore tra fatturato e costi annui ascrivibile ad attività di ricerca e sviluppo;
  2. I dipendenti devono possedere dei requisiti specifici, ovvero almeno 1/3 deve essere costituito da dottorandi, dottori di ricerca o ricercatori, oppure per almeno 2/3 da soci o collaboratori in possesso di laurea magistrale;
  3. L’impresa è titolare, depositaria o licenziataria di un brevetto registrato (privativa industriale) oppure titolare di programma per elaboratore originario registrato.

Come dicevamo all'inizio dell'articolo, le Startup Innovative devono registrarsi  al Registro delle Imprese presso le Camere di Commercio.

Questo può avvenire in chiave telematica. 

 

In che modo avviene la registrazione delle Startup Innovative ?

Inviando una dichiarazione di autocertificazione in cui si attesta di possedere tutti i requisiti necessari per tale registrazione. 

I controlli in merito verranno effettuati dalle autorità che accetteranno o bloccheranno, a seconda della corrispondenza tra i dati dichiarati e i requisiti necessari, l'inserimento all' interno del registro delle imprese.

 

Date da tenere a mente per i soggetti titolari di StartUp Innovative:

Il 30 Giugno e il 31 di Dicembre sono date molto importanti per i titolari delle Start Up innovative poiché vanno aggiornati i dati forniti durante l'iscrizione al Registro Speciale. Questi aggiornamenti sono molto importanti e avvengono dunque ogni sei mesi. Sono necessari per monitorare che si abbiano ancora i requisiti necessari per essere iscritti al Registro delle Imprese presso le Camere di Commercio e dunque continuare a beneficiare delle particolari agevolazioni e semplificazioni fiscali.

innovative-(1).png

studioscuderi.it @ All Right Reserved 2021 

 

studioscuderi.it @ All Right Reserved 2021 

 

image-901.jpeg

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità ed i servizi dello Studio Scuderi

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder